Progetto I.L.A.L. - A.G.O. Società Cooperativa Sociale

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Progetto I.L.A.L.

Progetti > Progetti Terminati
 
progetto "I.L.A.L Inserimento Lavorativo nell'Artigianato Locale"





TERMINATO


Il progetto è cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo, dalla Regione Siciliana e dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

“INVESTIAMO PER IL VOSTRO FUTURO”


Progetto per giovani disoccupati e  inoccupati.

BANDO DI SELEZIONE PER L’AMMISSIONE DI 16 PARTECIPANTI AL PROGETTO I.L.A.L. (Inserimento Lavorativo nell'Artigianato Locale) n. C.I.P. 2007.IT.051.PO.003/IV/E/F/9.2.1FP/0106

Il progetto I.L.A.L., promuove specifici interventi professionalizzanti per l'inserimento occupazionale di giovani disoccupati e inoccupati nel settore degli alimentaristi dell'artigianato locale, e più specificatamente nei comparti inerenti la produzione di pasticceria e altri prodotti dolciari, di pane, pizza  e altri prodotti da forno.


I percorsi formativi, per la maggior parte pratici, offriranno l'opportunità di apprendere un mestiere o specializzarsi nella professione di pizzaiolo, panificatore, pasticcere e altri prodotti da forno.

Il progetto è rivolto a n. 16 allievi  (n. 8 maschi e n. 8 donne) disoccupati e/o inoccupati, in possesso minimo della licenza elementare, residenti nella Regione Sicilia.

La sua durata sarà di 1920 ore da svolgersi in 16 mesi.

Esso sarà articolato in:

  • 16 ore di orientamento di cui 4 ore  destinate alla selezione per la costituzione di 4 gruppi, ognuno dei quali composto da 4 allievi, per la durata di 4 ore per gruppo;

  • 120 ore di formazione in aula, contraddistinte da 2 momenti didattici, il primo concernente le conoscenze trasversali, l'altro caratterizzato da moduli professionalizzanti, il tutto articolate in 20 giornate di lezioni frontali della durata di 6 ore;

  • 140 ore di tirocinio formativo (Fase 1), in cui gli allievi saranno presenti  nelle imprese artigiane all'interno dei normali orari lavorativi, per un massimo di 8 ore al giorno, al fine di consentire agli stessi allievi di inserirsi proficuamente all'interno delle imprese artigiane coinvolte nel progetto,

  • 20 ore di Ri-orientamento, in cui saranno individuate e affrontate le eventuali criticità segnalate dagli allievi e/o dai responsabili delle strutture ospitanti nell'espletamento della prima fase di tirocinio formativo;

  • 1600 ore di Tirocinio formativo (Fase 2),  da svolgersi nelle sedi delle imprese artigiane per un massimo di 8 ore al giorno, in cui l'allievo potrà acquisire le logiche di funzionamento operativo della struttura ospitante e del settore economico di riferimento, sia dal punto di vista professionale (tecniche di lavorazione) che gestionale;

  • ed in fine da 24 ore di Valutazione degli apprendimenti e di orientamento all'inserimento lavorativo, in cui verranno formulate delle schede individuali sulle diverse aree tematiche e professionalizzanti affrontate durante l'intero percorso formativo, così da divenire un valido supporto per orientare le scelte future dei singoli allievi sui percorsi professionali che intenderanno intraprendere al termine del progetto formativo.


Ai partecipanti verrà corrisposto al lordo di eventuali oneri, un'indennità di frequenza di 3,00 l'ora nell'ambito della  formazione in aula e di  5,00 l'ora nell'ambito del tirocinio formativo più spese di trasporto e materiale didattico.   

SCADUTO IL 26/01/2011








 

Immagini di alcuni allievi

 
Torna ai contenuti | Torna al menu